Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Il seiche, piatto tipico di Tizzano




Ad una mezzora da Sartene potete raggiungere il grazioso porto di Tizzano

Mio marito questa sera mi ha portata a cena proprio lì. 
In un romantico ristorante in riva al mare, potrete gustare un piatto della tradizione corsa: il seiche à la corse.

Si tratta di un calamaro tenerissimo tuffato in una salsa rossa molto gustosa e aromatica, molto simile ai nostri moscardini in umido.

Viene servito con riso pilaf, ideale da condire con l'abbondante salsa.

Il grande patio del ristorante è completamente ricoperto da tralci di vite e vasi di gerani rossi accompagnano la breve passeggiata fino al bagnasciuga.

Alcune piccole barche si muovono appena nella calma baia, illuminate dalla splendida luna piena che rende questa serata ancor più speciale.

Non scoraggiatevi se lungo il tragitto la strada sembrerà condurvi nel nulla. Lo sforzo sarà pienamente ripagato!

Cena tradizionale a Tizzano

  • Sulla strada per TizzanoSulla strada per Tizzano
  • Cena vista mareCena vista mare
  • Porto di TizzanoPorto di Tizzano
Scritto da Greta Dealessi
martedì 02 giugno 2015 | FOOD & WINE







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY