Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

La strada per Venaco e il Ponte di Eiffel




Con Ajaccio alle spalle basta poco più di un’ora di viaggio per arrivare nel piccolo borgo di Venaco, circondata dalla verde vegetazione dei boschi e sormontato dal monte Cardu. Superato il borgo di Vivario si scova una vera chicca, le Pont du Vecchio, costruito nel 1890 proprio da Gustave Eiffel, il famoso ingegnere francese per favorire la linea ferroviaria. Lo si trova in parallelo alla strada sulla sinistra ed è il viadotto più lungo della Corsica. Ieri come oggi vi passa il Trinichellu, treno che, attraversando panorami rigogliosi, collega la linea fra Ajaccio e Bastia. 

Il Ponte di Eiffel

  • Il ponte visto dalla stradaIl ponte visto dalla strada
  • Venaco dall'altoVenaco dall'alto
  • Sulla strada a VivarioSulla strada a Vivario
Scritto da Valentina Castellano Chiodo
martedì 04 luglio 2017 | TERRITORIO







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY