Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Agriates, il deserto della Corsica




Penso di aver avuto la reazione che hanno quasi tutti quando leggono Désert des Agriates sulla cartina della Corsica e cioè "La Corsica ha un deserto???".

Ebbene sì, anche la Corsica ha un suo deserto. Certo niente a che vedere con le dune del Sahara e o la desolazione della Death Valley. Qui il termine deserto sta a indicare un territorio di più di trenta chilometri tra il porto di Saint-Florent e la foce dell'Ostriconi di pura e semplice macchia mediterranea o se preferite maquis. Un'estensione a perdita d'occhio di natura selvaggia fatta di cime in granito scolpite dal vento e dai vari agenti atmosferici nel corso dei secoli (o millenni?) e vegetazione bassa, anzi bassissima vista la quasi totale mancanza di alberi.

La strada si fa tortuosa, un tornante dietro l'altro che si arrampica su pendii delle montagne per cavalcarne i crinali. Ci sono luoghi in giro per il mondo che ci fanno sentire, noi esseri umani, poco più grandi di granelli di polvere in confronto all'immensità del paesaggio.

 Il Désert des Agriates è uno di questi.
Scritto da Elisa e Luca
mercoledì 06 maggio 2015 | TERRITORIO







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY