Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Perchè andare a Saint Florent?




Saint Florent dista solo 20 km circa da Bastia ed è un gioiellino sulla costa ovest della Corsica.
Il paese ha un piccolo centro storico che si anima soprattutto d'estate e di sera è davvero caratteristico. Suggerisco di non perdersi il tramonto vicino alla fortezza: uno spettacolo della natura.
Le spiagge qui sono adatte alle famiglie con bambini: per esempio Plage Roya, dove per metri l'acqua resta molto bassa.
Proseguendo lungo la strada sterrata da Plage Roya in direzione ovest si può percorrere a piedi il sentiero dei doganieri, che porta alle bellissime spiagge di Lotu e Saleccia: questa è raggiungbile con una camminata di 6 ore (per i più audaci), altrimenti in barca o accompagnati dai fuoristrada.
Da non dimenticare di portare con sè cibo e acqua: d'estate disidratarsi è un attimo.
Prima di queste due spiagge troverete molte altre calette isolate (raggiungibili in meno di mezz'ora a piedi), che sono l'ideale per chi vuole rilassarsi in un vero paradiso e in completa solitudine. L'acqua è pulita e limpida: credetemi, lo spettacolo merita la breve camminata.

#corsicavivilaadesso


Scritto da Silvia Cartotto
domenica 06 luglio 2014 | TERRITORIO







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY