Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Come si mangia in Corsica?




Come si mangia in Corsica? Dopo "com'è il tempo?", è la prima domanda che puntualmente mi hanno fatto in questi giorni, ho quindi deciso di dare il mio contributo alla questione.
Come si mangia dunque in Corsica? Bene! E come altro dovrebbe essere in un'isola del Mediterraneo baciata dal sole con mare, acque dolci e monti in abbondanza? Al di là della mia superficialità sull'argomento, la cucina corsa è assolutamente gustosa e varia. Pur non mancando il pesce, i piatti tipici prediligono la carne e anche i prodotti sono simili alla tradizione Toscana, mentre in altri piatti si sente la derivazione ligure. Se a questo aggiungete che è suolo francese, ottenete un mix che difficilmente vi lascerà insoddisfatti.

Va detto che il turismo ha per certi versi appiattito l'offerta, nel senso che si trovano quasi sempre le stesse cose con il vantaggio che se non volete rischiare trovate sicuramente il vostro piatto salvagente (banalmente un'ottima crepe o un omelette?).

Se invece volete approfondire l'argomento non vi rimane che fidarvi dell'intuito e lanciarvi nella sperimentazione. I salumi sono eccellenti e oltre al salamu (essiccato) potete provare il ficatellu, una salsiccia di fegato grigliata. Se come me amate il formaggio, potete sbizzarrirvi. Il più conosciuto (e declamato) è il Brocciu con latte ovino, che sta anche alla base del dolce tipico, il fiadone, che nonostante l'omonimia non è parente del dolcetto abruzzese.
Scritto da Nicola Andreetto
martedì 07 aprile 2015 | FOOD & WINE





 
POST CORRELATI



RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY