Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

I riti Pasquali in Corsica (la Costa nord-ovest)




Cargèse sulla costa ovest della Corsica a nord di Ajaccio è un'antica colonia greca e presenta ogni anno un calendario attraente dei riti pasquali. Nella chiesa cristiana cattolica appositamente non illuminata durante la settimana santa sera si vivono canti e nenie sino al Sabato Santo. Dalla mezzanotte di quest'ultimo iniziano le cerimonie che vedono il ritorno della luce attraverso i ceri ed un canto in rito greco ortodosso rafforza il suo misticismo. Il lunedì di Pasquetta parte una processione dove la Santa icona della colonia greca viene esposta nei quattro punti cardinali. La cosa curiosa è che le due chiese e relative confraternite, ovvero quella di San Antonio e quella di San Spiridion sorgono una di fronte all'altra e a deroga dei loro differenti culti, uno cattolico e l'altro ortodosso, partecipano assieme alla processione ed infine anche la Confraternita di San Antonio di Piana si unisce a questo corteo.
Scritto da Albert Redusa Levy
martedì 08 marzo 2016 | TERRITORIO







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY