Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Valle di Restonica: immergersi nel cuore delle montagne corse




Passare dal mare alle montagne in Corsica è un attimo, ma se si vuole conoscere per davvero la Corsica non si possono ignorare le sue montagne, tra le più belle e selvagge di tutta Europa (e non sto esagerando).

La notizia confortante è che potete andare a conoscerle e viverle da vicino comodamente.
Senza scalare cime o fare percorsi lunghi a piedi per giorni, niente di tutto questo.

Vi dico come fare.

Prima tappa Corte, cuore corso della parte montana di quest’isola.
Da Corte prendete in direzione Valle di Restonica e in 30 minuti scarsi di auto arrivate a Bergeries de Grottelle, un parcheggio a pagamento (€ 6 al giorno) che vi permette di essere già inseriti in un contesto montano suggestivo.

Da qui partono molti sentieri e SE siete escursionisti e avete la giusta attrezzatura potete salire fino al Lago di Melo (circa un’ora ad andare) oppure proseguire fino al Lago Capitello (altri 45 minuti dal lago Melo).
Questi percorsi però sono adatti ad escursionisti, soprattutto fino al lago Capitello.

Se invece non avete voglia di salire, ma volete solo godervi il panorama: trovate un negozietto che vende prodotti tipici corsi, un bar e uno spettacolo della natura di cui godere.
Se decidete di iniziare un tratto del percorso meglio avere le scarpe adatte.

NB: qui in estate ci sono tanti turisti, consiglio di venire preso la mattina se volete evitare di trovarne troppi. 

Valle Restonica

  • Valle RestonicaValle Restonica
  • Valle RestonicaValle Restonica
  • Valle RestonicaValle Restonica
Scritto da:
Simona Scacheri
sabato 08 giugno 2019 | VACANZA






RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY