Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Il coltello còrso, un utile souvenir




Un tempo era l'inseparabile compagno di pastori e viandanti, oggi invece il tradizionale coltello còrso è diventato oggetto da collezione. Ma anche un utile souvenir da portare a casa come ricordo della vacanza sull'isola, che di sicuro non finirà dimenticato in fondo a un cassetto.
In questi giorni li ho visti spesso nei negozi, ce ne sono davvero di ogni tipo, anche se i classici coltelli dei pastori sono quelli a serramanico con il manico di legno finemente lavorato e la lama decorata. Questo per quanto riguarda il modello base, poi ci sono le infinite varianti con l'impugnatura in corno, ulivo o altri legni pregiati.
E poi c'è il Vendetta Corsa, un nome che è tutto un programma, inciso anche sulla lama: ispirato ai coltelli storici genovesi, era decisamente un'arma da offesa, diventato anche simbolo dello spirito d'indipendenza e libertà del popolo còrso.
Scritto da Maria Grazia Casella
lunedì 10 luglio 2017 | LIFESTYLE







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY