Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Andiamo a Zonza per le strade corse




La strada che porta a Zonza è S T R E P I T O S A !!
Lo so, l'ho già detto di molte altre, ma se venite in moto in Corsica e non fate la D368, beh, peggio per voi.
Rocce, boschi, curve perfette in sequenza continua, senza soluzione di continuità, fino alla bella piazza di Zonza e la sua statua di bronzo.

Siamo nella zona dell'Alta Rocca, qui il carattere prevalentemente montuoso della Corsica è chiaro. È una regione parecchio ospitale e generosa di attrattive, dal canyoning all'equitazione, passando per il trekking e, ovviamente, il mototurismo. Se non siete particolarmente sportivi nessuna paura, sarete sicuramente sedotti dalle innumerevoli bellezze naturali di questo territorio che si estende all'estremità della spina dorsale montuosa dell'isola: foreste di pini larici, lecci e castagni la fanno da padrone, mentre il granito delle montagne disegna le linee dell'orizzonte.

Sto divagando? Ora arrivo al punto, ma prima torniamo a Zonza: è il paese più vivace dell'Antica Rocca. Da qui fanno base sia i molti motociclisti che poi si perdono nelle due direzioni della D40, nella D368 o nella D420, che gli escursionisti diretti alle guglie delle Aiguilles de Bavella. Il paese in sé è prevalentemente in pietra e molto piacevole, ma il suo punto di forza è la posizione tra le montagne, che lo pone al centro di quattro itinerari escursionistici di quelli veri, molto frequentati soprattutto d'estate. Stiamo parlando di escursionismo, non di spiagge, quindi il termine "frequentato" ha un peso diverso. Non preoccupativi, non troverete mai Zonza congestionata dal traffico.

Insomma, Zonza è il luogo ideale per fare base e andarsene a... zonzo, esattamente quello che stiamo facendo noi.
Scritto da Tommaso e Leonardo
lunedì 11 maggio 2015 | VACANZA







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY