Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Col de Teghime, spettacolare da vivere e da fotografare.




Nuvole basse e cielo instabile, a tratti azzurro e a tratti grigio, ma l'instabilità del tempo non ha intaccato la meraviglia e lo stupore che ho provato percorrendo questa strada che vi consiglio di percorrere perché vi regalerà tanta bellezza.
 
Si tratta di quel passo che collega Bastia all'altra sponda di Cap Corse, ovvero Barbaggio.
Una curva dopo l'altra ci si sente catapultati in una nuova dimensione, spettacolare da vivere e da fotografare.
 
Un buon punto in cui fermarsi è il monumento ai caduti della battaglia di Teghime del 1943. Non sarà difficile incontrare mucche e caprette, abituate alla compagnia e molto curiose! 

Col de teghime

  • Nella naturaNella natura
  • A contatto con la naturaA contatto con la natura
  • Fiori violaFiori viola
Scritto da:
Chiara Carolei
martedì 11 giugno 2019 | TERRITORIO






RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY