Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Le antiche torri genovesi, sentinelle delle coste




Lungo le coste della Corsica ci sono ancora numerose torri genovesi. Nel XVI secolo se ne costruirono un centinaio per proteggere le popolazioni costiere dalle incursioni dei saraceni, che a quei tempi erano piuttosto frequenti e temute. Venivano presidiate da guarnigioni che dovevano segnalare l'avvistamento dei nemici provenienti dal mare alle torri più vicine accendendo dei fuochi.
Una di queste, la Torre Capannella,si trova proprio sul promontorio di Porto Pollo, ma sul versante opposto rispetto alle spiagge, e così decido di andarla a vedere.
Chiedo informazioni e mi consigliano di prendere il sentiero da Serra di Ferro, svoltando sempre a destra a ogni bivio, non mi posso sbagliare. In un attimo mi ritrovo immersa nel fitto maquis, la macchia mediterranea, che profuma di cisto, mirto e lentisco e risuona del canto delle cicale. Il panorama è a dir poco strepitoso, con la spiaggia di Cupabia che sembra un miraggio tropicale.

Pochi minuti di cammino ed eccola, la Torre Capannella, quasi sospesa sull'acqua, in buono stato perchè restaurata da poco, tornata in tutta la sua fierezza a sfidare il mare.

Torri genovesi

  • Sentiero nel maquisSentiero nel maquis
  • Verso Torre CapannellaVerso Torre Capannella
  • Sentiero nel maquisSentiero nel maquis
Scritto da Maria Grazia Casella
martedì 11 luglio 2017 | TERRITORIO







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY