Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Bonifacio la ville blanche




 Attraversare tutta la Corsica da nord all'estremo sud è stato un lungo viaggio, ma ne valeva la pena, eccome! Bonifacio, la ville blanche sospesa a 60 metri sopra alla spettacolare scogliera di calcare bianco è una delle città più belle dell’isola. Città dal doppio volto, però.
Più moderna e animata nella parte bassa del porto. Storica e austera la haute ville con l'antica cittadella racchiusa dai possenti bastioni.
Che poi è la parte che preferisco. Mi piace passeggiare lungo le stradine assolate di Bonifacio, tra belle chiese e case-fortezza che riportano ai tempi in cui difendersi dagli assalti di nemici provenienti dal mare era una necessità, più che una scelta.
E se i bastioni non erano sufficienti a difendere la città dagli assalitori, c'era sempre la via di fuga segreta, quell'Escalier du Roy d'Aragon che oggi è una popolarissima attrazione turistica.  Una ripida scalinata di quasi 200 gradini scavata nella falesia che secondo una leggenda sarebbe stata costruita in una notte soltanto durante un assedio dai soldati del re.  
Scritto da Maria Grazia Casella
mercoledì 12 luglio 2017 | TERRITORIO







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY