Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Au revoir, Corsica!




Dopo 6 entusiasmanti giorni di viaggio e quasi 900 chilometri macinati on the road, dal nord all'estremo sud della Corsica e ritorno, il mio viaggio termina nel punto esatto in cui era cominciato: il porto di Bastia, dove ero arrivata con il traghetto Corsica Vittoria di Corsica Ferries.
A riportarmi “in continente” è invece la nave Sardinia Vera, sempre di Corsica Ferries, compagnia che qui è di casa, e anche qualcosa di più.
Sulla linea Savona-Bastia, in alta stagione, effettua fino a 3 partenze al giorno, tra veloci traversate diurne e viaggi notturni con i Cruise Ferries, che poi sono quelli che ho fatto io. La formula che preferisco perché ti permette di ottimizzare i tempi e non perdere nemmeno un'ora di vacanza: si sbarca all'alba e in men che non si dica sei a destinazione.
Oltre che a Savona, se ti è più comodo puoi anche imbarcarti a Livorno, sempre scegliendo tra 3 partenze giornaliere per Bastia. In questo caso guadagni anche tempo, perché la traversata con i Corsica Shuttle dura solo 4 ore.
Scritto da Maria Grazia Casella
giovedì 13 luglio 2017 | VACANZA







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY