Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Memorie genovesi: il ponte a schiena d'asino di Asco




Un ricordo del periodo genovese di Asco lo si trova sull'acqua del torrente. Dopo aver raggiunto le prime case e ristoranti del villaggio, dovrete continuare a pedalare lungo la strada (in salita!) fino alle indicazioni sulla destra per il ponte genovese del XV secolo, conservato in ottimo stato e visitabile.

Lanciatevi in discesa lungo i tornanti e vi ritroverete in pochi minuti davanti all'opera d'arte. Costruito sull'Asco a schiena d'asino è ancora perfettamente funzionante e in estate si riempie di locali e turisti che con la scusa di visitare il ponte ne approfittano per rinfrescarsi con un'immersione nelle piscine naturali dall'acqua verde e turchese.

Per tornare al paese o sulla strada verso Ponte Leccia dovrete risalire i tornanti e percorrere a ritroso la via dell'andata.

Ponte genovese di Asco

  • Ponte genovese di AscoPonte genovese di Asco
  • PontePonte
Scritto da Veronica Rizzoli
venerdì 15 maggio 2015 | TERRITORIO







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY