Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Una locanda sui colli della Corsica: benvenuti a Saint Georges




Dopo aver goduto della bellezza incontaminata di Ostriconi, mi sono messo in auto per proseguire il mio tour della Corsica on the road, spostandomi pian pianino sempre di più verso sud. 
Il navigatore mi segna quasi 2 ore e mezza alla mia destinazione: Col Saint Georges.

Sono felice perché scopro una Corsica diversa. Passo attraverso il verde, tra le riserve naturali del centro dell'Isola. Le strade sono tortuose ma ottimamente tenute, l'asfalto è perfetto e il paesaggio, nemmeno ve lo dico: una favola!
A volte sembra davvero di essere sul set di un film ed è bellissimo quando le marce si scalano per rallentare ed entrare all'interno di paeselli con qualche decina di abitanti, che incroci tra un percorso e l'altro con in mano qualche cesto di frutta o magari un vassoio pieno di prelibatezze del posto. Ma il meglio deve ancora arrivare.

Arrivo ad "Auberge de Col Saint Georges". Una locanda nel bel mezzo del verde, edificata in pietra e legno, come piace a me. È Luglio inoltrato e fuori ci sono 30 gradi, ma la sala adibita a ristorante, lì dove cenerò mi riporta indietro di qualche decina d'anni visto il suo stile, ma soprattutto ha il caminetto acceso. Sembra una favola. Sulla parete, un affresco di Saint George e nelle orecchie le melodie della musica corsa. Ok, ora mi sento a casa. Stacco tutto e torno indietro nel tempo. Poi si sa, a pancia piena si ragiona meglio!

Buon appetito :)
Scritto da Daniel Mazza
sabato 15 luglio 2017 | FOOD & WINE







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY