Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

L'ABC dei maiale corso




Girando per le strade secondarie o i sentieri della Corsica non è difficile imbattersi in maiali neri o rosa maculati di nero che pascolano liberi. Questi animali sembrano selvatici ma in realtà hanno sempre un proprietario che prima di trasformarli in affettati o salsicce lascia che vivano nella Natura.

La carne di maiale viene lavorata con sale, pepe, erbe locali e qualche spezia. I sangui, a panzetta, u figatellu, u prisutto, u lonzu... come avrete di certo capito non si tratta di parolacce in lingua corsa ma di prelibatezze preparate con il maiale che si possono acquistare in tutta l'isola.

In Corsica vengono allevati più di 45000 maiali, uno vi capiterà di incontrarlo no?

Se mentre pedalate per le montagne della Corsica vi capitasse di ritrovarvi circondati da grossi maiali con i piccoli che corrono a destra e a sinistra spaventati, niente panico: scendete dalla bicicletta e pian piano oltrepassateli mostrando che non avete alcuna intenzione di far loro del male, potrete continuare il vostro giro incolumi!
Scritto da:
Veronica Rizzoli
sabato 16 maggio 2015 | FOOD & WINE
allevamento
natura
tradizione
piattitipici
Maiali






RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY