Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Benvenuti a Bonifacio: vi presento il Porto e la Città Alta!




Le strade che mi portano a Bonifacio mi sembrano belle, larghe, pulite, manutenzione perfetta. Arrivo da due ore e mezza di strada eppure il tragitto sembra volato.
Arrivo a Bonifacio e la prima cosa che vedo è la Città Alta, con la sua fortezza e poi il Porto. Che biglietto da visita splendido!

Ci sono molti parcheggi nei dintorni, che vi permetteranno di godere a pieno della visita al porto, senza il pensiero di aver lasciato l'auto in qualche posto strano.

Potrete iniziare camminando lungo "promenade" che da un lato vi offre ristoranti e negozi di souvenir e dall'altra una sfilza di yatch e barconi che rendono questa zona molto chic e luxury.
Avvicinandoci verso la Fortezza, entreremo nella parte della Città Alta, che ovviamente sarà raggiungibile anche a piedi, dopo qualche decina (o forse centinaio?) di gradini con un grado d'inclinazione importante, che ci faranno sbucare proprio di fronte alle Bocche. 

Da lì, il nostro cammino per raggiungere la Città Alta sarà arrivato a buon punto, dato che ci mancherà ancora qualche scalinata per entrare nella magia della Città Alta: Chiese, piazzette, stradine tortuose, negozi caratteristici, i monumenti, le vecchie mura e gli infiniti panorami che possiamo scorgere da quassù. Uno su tutti: le splendide Bocche di Bonifacio.

Ora siete pronti per fare un gioco insieme a me. Mettete in tasca cartine e mappe della città, spegnete qualsiasi dispositivo GPS. Godetevi questa città muovendovi a caso e per intuito. Vedrete che riuscirete a scoprire angoli di mondo, che magari con lo sguardo attaccati ad un telefono, vi sareste persi. Fatevi guidare dal cuore, lo stesso che vi farà innamorare di questa città.





Bonifacio

  • BonifacioBonifacio
  • BonifacioBonifacio
  • BonifacioBonifacio
Scritto da Daniel Mazza
domenica 16 luglio 2017 | TERRITORIO







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY