Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Le spiagge di Petit e Grand Sperone: quello da sapere




Si arriva dalla D260 e dopo aver parcheggiato su una delle strade tortuose che si trova a pochi metri dalla spiaggia, siamo pronti per andare alla scoperta delle due spiagge del Golfo di Sperone.

Le due spiagge non sono comode da raggiungere, poiché ci vuole una quindicina buona di camminata tra spiagge intermedie e pareti rocciose. Innanzitutto sappiate che dovrete portare con voi tutto il necessario, perché non sarà facile tornare in auto a prendere la "solita cosa" che ci siamo dimenticati. Quindi se siete alla ricerca dell'ombra, equipaggiatevi di ombrellone e varie ed eventuali: cibo, bevande (non ci sono bar lungo la spiaggia, ma soltanto vicino al parcheggio), asciugamani, creme e tutto ciò che crediate potrà servirvi per una giornata di mare.

Costeggiando la spiaggia, le pareti rocciose e nuovamente la spiaggia, dopo uno spot dove è possibile fare Kayak, arriverete al primo lembo di spiaggia interessante: siamo a Piantarella, dove l'acqua inizia ad essere cristallina e trasparente. Continuando lungo la costa o seguendo i terreni tracciati arriverete prima a Petit Sperone, che apparirà ai vostri occhi come una piacevolissima sorpresa tra i cespugli. Acqua sempre più blu e sabbia bianca e finissima. Continuando sui sentieri selvaggi, con altri dieci minuti di camminata, arriverete alla spiaggia "gemella": Grand Sperone, che come dice il nome, offrirà lo stesso panorama paradisiaco, ma in maniera più ampia.

Godetevele tutte e tre, ve ne innamorerete. Come me!






Sperone

  • SperoneSperone
  • SperoneSperone
Scritto da Daniel Mazza
domenica 16 luglio 2017 | VACANZA







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY