Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

La ricetta dei Canistrelli, i famosi biscotti corsi




L’origine di questi biscotti si perde nella notte dei tempi. I canistrelli sono un gioiello della pasticceria corsa, li potete trovare ovunque e saranno sempre diversi perché tutti amano personalizzare la propria ricetta. 

Io vi scrivo la ricetta che mi ha regalato una dolce signora di Ajaccio.

Ricetta Canistrelli:

1kg di farina
500g di zucchero
300g di strutto
4 uova
La scorza grattugiata di due limoni
½ bicchiere da liquore di brandy
2 bustine di lievito in polvere
1 po' di latte


Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola e aggiungete, se necessario, un po’ di latte per amalgamare l’impasto.
Lasciate riposare 2 ore.
Stendete l’impasto con un mattarello su una superficie infarinata.
Preriscaldate il forno a 180C per 15 minuti.
Tagliate i biscotti a forma di rettangolo con lo spessore di circa 1 cm.
Disponete i biscotti su una teglia imburrata e infarinata, infornate e lasciate cuocere per 40 minuti a 180°.






Canistrelli

  • CanistrelliCanistrelli
Scritto da Monica Papagna
domenica 19 aprile 2015 | FOOD & WINE





 
POST CORRELATI



RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY