Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Che curve, la Corsica!




No, non mi riferisco alle forme delle ragazze corse, delle quali fa parte anche Letitia Casta. Sto parlando della spettacolare strada che unisce Calvi a Porto. 
 
Parte sulla costa e già dopo pochi chilometri offre la splendida veduta della punta della Revellata. Continua seguendo il sinuoso profilo della costa con bassi muretti che delimitano la carreggiata a strapiombo sul mare.
 
Poi si fa più interna ma non per questo meno tortuosa: qui a dominare il paesaggio sono il verde della macchia mediterranea e il rossiccio delle rocce, tipiche della zona.
 
Avvicinandosi a Porto torna ad essere una litoranea e offre gli scorci più belli: non solo per le vedute sul mare fino a Girolata ma anche per alcuni stretti passaggi tra le rocce.
 
Una strada talmente scenografica e impegnativa da attirare numerosi ciclisti che si guadagnano questi panorami e le piacevoli soste nei locali lungo il percorso.
 
Strada da non perdere, a meno che non si soffra di vertigini.

curve

  • Queste sono strade che i motociclisti amanoQueste sono strade che i motociclisti amano
  • A strapiombo sul mareA strapiombo sul mare
  • Stretti passaggiStretti passaggi
Scritto da Roberto Cornacchia
venerdì 19 giugno 2015 | TERRITORIO







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY