Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Il ponte genovese di Asco




Raggiunta Asco al termine dell’omonima valle dopo 22 chilometri, scopro dal nome di un ristorante locale dell’esistenza di un ponte genovese. Di torri genovesi, qua in Corsica, ne ho viste a bizzeffe ma un ponte mi mancava.
 
Chiedo informazioni in una locale rivendita di miele, prodotto per la quale Asco è rinomata. Mi dicono di prendere una strada che scende verso il fiume appena dopo la fine del paese, ripida ma asfaltata. Seguo le istruzioni e mi ritrovo al cospetto di questo antica struttura a schiena d’asino che, dopo qualche restauro negli anni ‘70, pare ancora in ottima forma.
 
Il ponte serviva per collegare Asco con la valle del Pinara ma da quando è stata costruita, nel 1937, la strada che ho seguito per giungere fin qua, il sentiero, e di conseguenza anche il ponte, sono caduti in disuso, stessa sorte toccata a due ponti dello stesso tipo più a valle.
 
Proprio sotto il ponte vi è una pozza di una profondità che non so calcolare ma di acqua limpidissima, che immagino anche piuttosto fredda, nella quale si specchiano le rocce circostanti. È ormai ora di cena e non c’è nessuno, il posto ispira pace. Ne è valsa davvero la pena di percorrere la valle fino a qua.

Ponte genovese di Asco

  • Il selciato del ponteIl selciato del ponte
  • Il riflesso sull'acquaIl riflesso sull'acqua
  • Il PonteIl Ponte
Scritto da Roberto Cornacchia
giovedì 25 giugno 2015 | VACANZA







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY