Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Il sito archeologico di Filitosa




Uno dei posti che più eravamo curiosi di vedere qui nel sud della Corsica era il sito archeologoco di Filitosa [ingresso 7€ + guida cartacea 4€]. 
Qui si trovano misteriosi menir raffiguranti guerrieri risalenti all’età del bronzo.
Il meglio conservato è il menir Filitosa V ma al momento è esposta una sua copia.
Oltre ai menir in questo sito si trovano le cosiddette “torri”, ovvero edifici dalla base circolare realizzati probabilmente per il culto, e un albero di ulivo che, forse non sarà preistorico, ma si pensa abbia più di mille anni.

Visitato il sito archeologico preistorico più importante della Corsica e soddisfatta la nostra curiosità, non ci resta che andare in hotel.

Filitosa

  • FilitosaFilitosa
  • Mura ciclopicheMura ciclopiche
  • Menir Filitosa n^5 (copia)Menir Filitosa n^5 (copia)
  • Ulivo millenario con i 5 menirUlivo millenario con i 5 menir
  • Menir Filitosa n^9Menir Filitosa n^9
Scritto da Gio e Marti
lunedì 25 giugno 2018 | TERRITORIO







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY