Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Il parco archeologico di Filitosa




Rieccoci a parlare di un altro sito di menhir, Filitosa.

Diversamente da quelli visti ieri questo è attrezzato con strutture e servizi molto moderni.

Ci arrivi comodamente in macchina seguendo i cartelli, parcheggi nell'ampio piazzale, paghi il tuo biglietto ad un simpatico ragazzotto che fa di tutto per venderti una guida ed entri nell'area. 

Filitosa e' organizzatissima, musica di sottofondo e colonnine disseminate vicine ai menhir più importanti che, una volta scelta la propria lingua, ti raccontano cosa stai vedendo. 
Nell'area si trovano menhir antropomorfi, mura ciclopiche e ripari preistorici con ritrovamenti dell'età del bronzo. 

Filitosa e' emozionante, le costruzioni sono fatte con sassi accatastati ed enormi, i menhir disposti a difendere queste mura, ma la cosa stupefacente sono i volti, anche se appena abbozzati, seguono il tuo sguardo man mano che ti allontani e continui a distinguere i lineamenti anche da 200 mt di distanza.

E anche se qui tutto e' ordinato e organizzato, torni a sentire la forza ancestrale di questa terra.

Filitosa

  • MenhirMenhir
  • MenhirMenhir
  • MenhirMenhir
Scritto da Patrizia e Gabrio
venerdì 26 giugno 2015 | TERRITORIO







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY