Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Il penitenziario nel bosco vicino Ajaccio e gli eucalipti in Corsica




Percorri la d55, statale che passa per Coti Chiavari e raggiunge la costa poco prima di Ajaccio
Percorri la d55 e vieni avvolto dal verde lussureggiante di una folta vegetazione, un bosco mediterraneo fatto di alti sugheri e eucalipti e da un folto sottobosco con piante aromatiche profumatissime, un bosco alquanto insolito per una Corsica normalmente più brulla. 

Quel bosco e' stato creato dai detenuti del penitenziario che si trova proprio alla fine della d55, costretti ai lavori forzati  e a bonificare e piantumare l'area circostante. 

La scelta degli eucalipti, pianta australiana, e' stata del tutto non casuale, la pianta con le radici bonifica le zone paludose e rilascia dalle foglie una sostanza antisettica che scaccia le zanzare, un toccasana per aree paludose e malariche.

Percorrendo questa strada incontrerete i suggestivi resti di questo penitenziario

Resti del Penitenziario

  • RestiResti
  • RestiResti
venerdì 26 giugno 2015 | TERRITORIO
Bosco
Ajaccio
Curiosit






RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY