Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Bastia: una storia moderna




Giunti a Bastia l'impatto è decisamente diverso.
Abbandonate le montagne e le valli macchiate dalle sagome colorate di paeselli solitari, ci ritroviamo per la prima volta in una città vera e propria: 44 mila abitanti.


Bastia ti sorprende col suo fare orgoglioso e pomposo, tipico di chi si atteggia a capitale della regione, ancora impigliata a quegli anni in cui era lei il cuore pulsante dell'isola.


Nel 1973 dovette però cedere lo scettro ad Ajaccio, forse non altrettanto capace e viva, soprattutto economicamente.


Bastia è una città giovane: fu creata infatti solo nel 1372 quando il piccolo porto di Cardo, costituitosi come città autonoma, eresse a propria difesa una fortificazione, una Bastiglia appunto, da cui la città odierna ha preso il nome.


 
Fulcro della città oggi è proprio la cittadella antica, animata da botteghe, ristorantini tipici e movimentate attività commerciali.

Bastia

  • Scorcio BastiaScorcio Bastia
  • Il portoIl porto
  • Barche sul moloBarche sul molo
Scritto da Monica Mereu
mercoledì 29 aprile 2015 | VACANZA







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY