Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.  ACCETTO

Un diario da leggere, guardare e ascoltare in tempo reale attraverso post, video e fotografie che raccontano una Corsica mai vista: un viaggio tra immagini e parole che descrivono scorci incontaminati e selvaggi, illustrano borghi caratteristici e scogliere mozzafiato, fino a svelare i segreti di spiagge candide e mari cristallini.

press-goup.it | The Digital Press Office
tourismexpertise.com - Integrated communications services in tourism market


  

Da Calvi a Galeria: la strada del mare




Per andare da Calvi a Galeria avete due possibilità: la strada che passa dall'entroterra e attraversa distese verdi e pianeggianti, oppure la litoranea.

Sono due modi di viaggiare diversi, opposti.

Se prediligete velocità e comodità andate dritti verso la strada interna: in meno di un'ora sbucherete sul letto del Fangu (il fiume che sfocia a Galeria).

Se invece siete dei poeti e amate gli strapiombi sul mare, non vacillate, prendete subito la litoranea D81b.

Ovviamente dalle mie parole traspare che io abbia fatto la seconda scelta.

Questa è a mio avviso la strada più bella della Corsica: strettissima, in asfalto rossastro, intagliata nelle rocce tra Maquis e mare.

Se avete un mezzo molto grande tenete presente che è molto stretta...

A metà tra Calvi e Galeria è consigliata una pausa alla spiaggia di Nichjaretu dove vi accoglierà un piccolo e curato bar immerso nel sole.

Strada litoranea

  • Rovine sulla stradaRovine sulla strada
  • Spiaggia di NichjaretuSpiaggia di Nichjaretu
  • Dalla stradaDalla strada
  • NichjaretuNichjaretu
  • Dalla stradaDalla strada
Scritto da Carlotta Montanera
sabato 30 maggio 2015 | VACANZA







RAGGIUNGI LA CORSICA CON
VIVI LA TUA CORSICA
Scegli lo stile della tua vacanza
VISITA LE LOCALITÀ CORSE
LEGGI GLI ULTIMI POST
POWERED BY